Top
Turbo Diet Plan giorno 11

Turbo Diet Plan giorno 11

Giorno 11: (Giorno di regime)

Come ti senti? Meglio vero? Ti sembra troppo bello per esser vero? Non lo è, stai affrontando il nuovo te, ed è bello. Oggi è necessario che non ti critichi per tutto il giorno. All’inizio di un nuovo percorso la stabilità rimane un po’ precaria, come un germoglio che non è ancora diventato una pianta matura, devi essere molto attento alla tua crescita. Infatti, ogni parola negativa verso te stesso potrebbe innescare una valanga di “vecchi ricordi” che potrebbero farti mangiare tutto il frigo in una volta sola, o peggio smettere una volta per tutte questo percorso.

Siccome lo so che tu meriti di essere il massimo di te stesso e so come funzionano i tarli della bassa autostima, ti invito oggi a scrivere ancor più di prima nel tuo diario e a non CRITICARTI IN NESSUN MODO.

Ascolta il tuo dialogo interiore e quando arriva un insulto bloccalo, scrivilo sul diario che ti è venuto un pensiero negativo MA NON SCRIVERLO (quello affermerebbe il concetto). Segna semplicemente una nota: un pensiero è passato per la mente, ma poi controbattilo con un pensiero positivo.

Esempio: “Vedi quanto sono grassa…” annota ora e giorno poi scrivi:

“Vedi quanto sembro una figura del Botticelli: curve giuste nei posti giusti!”.

Prima colazione: 1 pasticca di Garcinia Cambogia Caffè o tè––Fiocchi di avena con mela – uvetta e noci

Integrazione consigliata – Maqui – Mangostano – Maca***

Pranzo: Tonno in scatola con riso integrale – pomodorini e basilico. Condire con olio d’oliva e limone

Spuntino: Bacche di Goji e frutta secca 20 grammi

Cena: Hamburger vegetale con Hummus e tritato di cavolo rosso, avocado e pane integrale. Patatine Croccanti di Patate dolci

Prima di andare a letto: 1 capsula di Ganoderma*** e una dose di Collagene Plus*** Una tisana senza caffeina

Per l’anima: Attenzione ai tuoi pensieri. Scrivi la versione positiva che riguarda te stesso.

Per il corpo: Trampolino SuperJump Original 01/2015 Tutta la lezione. È un ora di lavoro ma lo puoi fare tranquillamente!

No Comments

Post a Comment