Top

5 RIMEDI NATURALI CONTRO IL FREDDO

È quel periodo dell’anno in cui si presenta l’influenza; gola infiammata, tosse fastidiosa e l’onnipresente naso che cola. E, mentre è vero che a volte devi solo lasciare che i virus facciano il loro corso, ci sono rimedi naturali che alleviano alcuni di quei sintomi influenzali.

1. Idratazione

So che l’hai già sentito prima, ma questo potrebbe essere il consiglio più importante di tutti! Come un tè rilassante preparato con alcune fette di zenzero e limone e dolcificato con miele oppure la classica zuppa di pollo, la migliore medicina per il raffreddore. Questa zuppa ha benefici antinfiammatori e aiuta a eliminare la congestione, per non parlare del fatto che è lenitiva e confortante. E non preoccuparti, non importa se è fatto in casa o acquistato in negozio, ma funziona altrettanto bene.

2. Aglio

L’aglio ha proprietà antibatteriche che scacciano i raffreddori. È meglio consumato crudo poiché la cottura può distruggere le sue proprietà benefiche. Se ti senti coraggiosa, schiaccia una piccola testa d’aglio e mescola con miele crudo da prendere con il cucchiaio.

3. Sciroppo per la tosse al miele e timo fatto in casa

Il miele è molto rilassante per chi ha mal di gola e il timo contiene timolo, che ha proprietà curative ed è un potente antimicrobico particolarmente indicato per le infezioni respiratorie e bronchiali.

La ricetta è molto semplice: fai bollire 2 tazze d’acqua in una padella. Toglile dal fuoco e aggiungi 3 cucchiai di timo fresco. Lascialo in infusione per almeno 10 minuti o fino a quando non si raffredda. Aggiungi del miele e continua a mescolare fino a quando non si è sciolto. Filtra il timo, se lo desideri, e trasferiscilo in un barattolo di vetro, segna la data sul barattolo e conservalo in frigorifero fino a 2-3 settimane.

4. Aceto di mele

I benefici per la salute dell’aceto di mele sono troppo lunghi per essere elencati! Gargarismi con parti uguali di aceto di mele e acqua calda sono ottimi per il mal di gola e l’acidità ucciderà i germi. Basta aggiungere 1 cucchiaino di aceto di mele in 1 tazza di acqua calda. Ma attenzione: troppo aceto di mele può causare irritazione, assicurati di diluirlo.

5. Umidificatore con vapore di menta piperita fai-da-te

Se non hai un umidificatore, puoi scaldare un po’ d’acqua in una pentola sul fornello e mettere la testa su di essa coprendoti con un asciugamano. Fai solo attenzione a spegnere prima il fuoco e a non avvicinarti troppo. Aggiungi alcune gocce di olio essenziale di menta piperita all’acqua, che aiuta a liberare i passaggi nasali (è una buona idea tenere gli occhi chiusi).