top of page

Sarcopenia - Anche i muscoli invecchiano

Il più grande problema dell'invecchiare è la perdita graduale e progressivo degli sarcomeri, perchè riduce la qualità della vita. Un sarcomero è una delle unità strutturali e funzionali che formano le miofibrille delle cellule muscolari striate.



Esattamente come esiste l'osteopenia o una riduzione della mineralizzazione delle ossa, la sarcopenia è una riduzione degli sacromeri risultando in un progressivo declino della massa e forza muscolare. Il temine era creato dal Dott. Irwin Rosemberg nel 1988, anche conosciuto come "povertà del muscolo".

La sarcopenia è un invecchiamento muscolare, esattamente come la pelle invecchia anche i muscoli sono soggetti a degenerare con l'età e se non si fa niente per rallentare il processo inciderà più velocemente sulla qualità della vita in quanto, questo fenomeno avviene maggiormente negli gruppi muscolari degli arti inferiori riducendo la mobilità . Ecco perché si nota che le persone della terza età fanno fatica a deambulare - fare le scale o salire e scendere da una sedia.

E' fenomeno progressivo che aumenta con l'età.

Si stima che inizia lentamente nella decade tra i 40 e 50 anni e comincia a peggiorare dai 60-70.

Dopo i 30 anni si perde circa 3 fino al 8% della massa muscolare ogni decade. A seguire partendo dai i 45 anni inizia una perdita pari al 8%, poi si aumenta fino a 20-30% tra i 50 e i 70 anni, con un rischio di avere un dimezzamento della massa magra intorno i 75-80 anni. Il corpo sembra fragile e debole. Poi il muscolo viene riempito di grasso peggiorando il metabolismo e l'infiammazione del corpo.


La sarcopenia diventa un cane che si morde la coda. Con l'età perdendo forza si ha anche meno voglia di muoversi ed in assenza di carichi di forza sul muscolo, si accelera il declino del muscolo e la sarcopenia stessa, riducendo le capacità motorie, e perciò la voglia di muoversi. Ma non TEMERE! si può fare qualcosa.

  • Allenamento con carichi - allenarsi con i pesi, anche solo movimenti di body weight possono aiutare a salvaguardare la massa magra da un declino troppo rapido.


  1. Chair Squats - eseguire almeno 20 squat partendo da seduti per metterti in piedi. Ripiegarti come se stessi per sedere di nuovo ma senza appoggiare il peso per poi risollevarti un altra volta




  • Si deve dedicare movimenti ed esercizi specifici agli arti inferiori. Camminare e power Walking sono anche consigliati.

  • Costanza - sarebbe meglio di fare almeno 20 -30 minuti di attività almeno 5 volte alla settimana.

  • Aumentare la quantità di proteine leggere e cotte in modo salutare nella propria dieta.

  • Integrare con amino acidi o amino acidi ramificati

  • HMB - aiuta a ridurre la sarcopenia in soggetti maturi.

  • Rimanere il più possibile attivi. Visitare amici - fare giardinaggio e trovare hobby che stimolano il movimento.

  • Consumare regolarmente anti-ossidanti e superfood come frutta e verdure di stagione ricchi di vitamine, minerali e fitonutrienti

  • Dormire bene

  • Bere abbastanza acqua

  • Smettere di fumare e usare troppi farmaci o sostanze.



Si può vivere bene fino al ultimo giorno ma ci si deve impegnare per salvaguardare la tua salute contro il processo d'invecchiamento. Inizia, e con costanza vedrai che vivrai in una discoteca anziché una prigione.








430 visualizzazioni2 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page