Top

I BENEFICI DELLA PAPAYA

La papaya, anche chiamata frutto degli angeli, è un frutto esotico dell’America centrale e sud del Messico che non solo è gustosissimo ma è super nutriente e pieno di benefici per il nostro corpo e la nostra pelle. Così per dire… in una papaya troviamo il 300% della dose giornaliera consigliata di Vitamina C.

Ma l’elevata quantità di Vitamina C è solo uno degli aspetti più nutrienti della papaya perché al suo interno troviamo anche Vitamina A e minerali come calcio, potassio, ferro, fosforo, magnesio, manganese e rame—E non è finita qui! Oltre ad essere un frutto con poteri antiossidanti, la papaya ha un forte potere cicatrizzante, aiuta a potenziare le difese del nostro organismo così proteggendoci da infezioni e ha un potente effetto sbiancante contro quelle piccole macchie sulla pelle dovute dal sole o dall’iper-pigmentazione.

Questo frutto degli angeli (che fortunatamente possiamo trovare nel nostro supermercato/fruttivendolo di fiducia) è un prodotto da incorporare nella nostra beauty routine giornaliera in quanto gli enzimi attivi che troviamo al suo interno aiutano a dare un’esfoliazione profonda che, eliminando le cellule morte, purificano la pelle dalle impurità e donano un aspetto più luminoso ed uniforme. Grazie a questo potere esfoliante, ma comunque idratante in quanto è un frutto molto nutriente, sin dall’antichità la papaya viene usata anche per trattare ferite, scottature e irritazioni della pelle come eczema, psoriasi e melasma.

Arriviamo al dunque però… come si usa la papaya sulla pelle?

Super semplice! Spellate la papaya (mi raccomando, tenete le bucce!) e frullatene un po’ (semi compresi) per avere una consistenza simile a quella di una pappa poco più densa di uno smoothie. A questo punto spalmatevi questa pappa sulla zona che volete trattare e lasciatela in posa per

15-20 minuti e rimuovetela con acqua fredda.

Se volete usare la papaya per trattamenti più mirati, ve ne consiglio qualcuno:

Contro le occhiaie
Usate un po’ di ‘pappa di papaya’ su le occhiaie una volta al giorno per almeno 10 minuti (preferibilmente la sera). Poi risciacquate con acqua tiepida facendo attenzione a non far entrare la papaya negli occhi. Con i suoi poteri sbiancanti, la papaya dovrebbe aiutare a schiarire le occhiaie scure.

Contro le rughe
Quando mangiate/frullate la papaya non dimenticatevi di tenere da parte le bucce perché anche loro contengono quei famosi enzimi attivi che aiutano con l’esfoliazione e lo sbiancamento delle macchie. Quindi la sera durante la vostra routine, almeno tre volte la settimana, spalmatevi su pelle pulita una bella buccia di papaya e lasciatela agire per 20 minuti. Poi sciacquate con acqua tiepida e proseguite con la vostra skincare.

Contro la pelle secca
Per una maschera super idratante unite 1 cucchiaio di pappa di papaya con 1 cucchiaio di miele (fate attenzione che sia puro e non una miscela), applicatela su pelle pulita per 30 minuti e poi sciacquate con acqua fredda.

Questo sì che è il frutto degli angeli!
Lo sapevi che la Papaya è anche un ottimo integratore da prendere la mattina per rinforzare le difese naturali del nostro organismo e come antiossidante? Perché non dai un’occhiata qui:

CLICCA QUI PER SCOPRIRE L’INTEGRATORE A BASE DI PAPAYA SUL NOSTRO NEGOZIO ONLINE

Please follow and like us:
error