Top

IL POTERE DI UN RITUALE MATTUTINO

Cosa avevano in comune Winston Churchill, Ernest Hemingway e Steve Jobs? Rituali mattutini. Si svegliavano ogni giorno alla stessa ora e ripetevano lo stesso insieme di abitudini.

Ernest Hemingway si svegliava ogni mattina intorno alle 5:30 e iniziava immediatamente a scrivere; descrisse il suo rituale mattutino come un buon inizio, “proprio quando il sole ha iniziato a sorgere”.

Benjamin Franklin iniziava la giornata chiedendosi: “Che cosa devo fare oggi?” e la sua risposta era la base per come trascorreva le successive 24 ore.

E tu? Qual è la prima cosa che fai quando ti svegli? Controlli le email al telefono mentre sei ancora a letto? Scorri Facebook per vedere cosa fanno gli altri? Molti lo fanno, anche se crea ansia e stress.

Ecco la tua prima piccola azione per iniziare la giornata: bere acqua non appena ti svegli. Il tuo corpo è disidratato dopo 6-8 ore di sonno. Bevendo acqua per prima cosa inizi immediatamente a reidratarti, purificando il tuo sistema e dando il via alla giornata.

Inizia stasera: prepara un bicchiere o una bottiglia d’acqua vicino al tuo letto (riempi il bicchiere o la bottiglia la sera prima).

E per continuare a depurare il corpo per il resto della giornata prova Easy Dren, con ingredienti come il Thè Verde, l’Asparago, la Gramigna, la Bardana ed il Tarassaco, ti aiuterà a drenare i liquidi in eccesso, diminuire gli inestetismi della cellulite, migliorare la funziona digestiva ed intestinale e mantenere in equilibrio il peso corporeo.

Che ci crediate o no, siete già sulla buona strada. Facendo piccoli passi verso grandi cambiamenti.