Top

COME VIAGGIARE SENZA SPENDERE TROPPO

L’Estate è arrivata e molti di noi stanno pianificando le vacanze estive (all’ultimo minuto, ahimè) in fretta e furia, trovandosi a contare con la calcolatrice quanto effettivamente verrà a costare questa vacanza per poi decidere che forse è meglio rimanere a casa perché tutto ormai costa troppo. È capitato a tutti! Ma è anche vero che ci sono modi per viaggiare spesso, vedere tanti posti, senza dover spendere l’affitto di un mese in un solo weekend. 

Ecco i miei consigli:

PRENOTA IN ANTICIPO

Lo so io, lo sai tu, lo sanno tutti—prenotare con vasto anticipo la tua vacanza ti aiuterà a risparmiare tanto, sia su come arriverai alla tua destinazione che sull’alloggio. Basta anche prenotare 2 mesi prima, ma se riesci a prenotare ad Ottobre/Novembre per le prossime date estive potresti trovare veramente dei prezzi economici. Non dimenticate di dare un’occhiata ai server che ti aiutano ad ottenere sconti sul viaggio—con Google Flights potete vedere un panorama dei prezzi per ogni giorno/settimana/mese così da assicurarvi il volo nei giorni che costa di meno!

SII FLESSIBILE

Non essere pigro e fai una bella ricerca su tutte le opzioni di alloggio che offre la località dove andrai… invece di un hotel costoso puoi optare per una stanza privata con bagno in un ostello (hai mai visto gli ostelli di ultima generazione? Sono più belli degli hotel normali) che costa molto meno. Rimarrai per più di un weekend? Opta per un appartamento su Airbnb o un B&B con cucinino, perché non è detto che devi mangiare sempre fuori. Fai una piccola ricerca dei quartieri vicino al centro della città, nella maggior parte delle capitali europee i sistemi di trasporto sono eccezionali e veloci, invece di prendere un alloggio piccolo e costoso nel centro puoi trovarne uno migliore a soli 15 minuti di bus o treno dal centro. Meglio, no?

PIANIFICA I TUOI SPOSTAMENTI

Il trasporto dall’aeroporto all’hotel può essere sempre costoso, quindi fai una bella ricerca se ci sono treni/bus/corriere/macchine in affitto. Se disponibile nell’aeroporto, è molto più comodo e veloce affittare una macchina con il carsharing fino al vostro alloggio. Molti non ci pensano, ma è la soluzione più comoda e più economica!

SPOSTATI NEL MODO GIUSTO

Una volta che ti trovi in vacanza non sprecare il tuo budget su taxi, ricordati sempre che è meno costoso e spesso più veloce utilizzare i servizi di trasporto pubblico altrimenti puoi sempre usare il carsharing!

PENSA A QUELLO CHE MANGI

Per pasti come colazione/pranzo non c’è bisogno di mangiare sempre in un ristorante. In molte città europee si trovano supermercati con prodotti freschi e appena preparati da mangiare comodamente fuori in un parco. Non dimenticare poi di portare sempre con te una bottiglia d’acqua riusabile, così che puoi semplicemente chiedere in un bar di fartela riempire invece che comprare bottigliette d’acqua continuamente. 

DATTI UN BUDGET GIORNALIERO

Diciamo che prima di partire stabilisci di spendere un massimo di 50 euro al giorno fra cibo e trasporto… è una cifra generosa, ma è importante tenere conto del ‘limite giornaliero’ che vi siete imposti così da essere sicuri di non eccedere e tornare a casa per trovare il conto in banca in rosso. 

Please follow and like us:
error