Top

COME USARE GLI OLII ESSENZIALI

Se anche voi avete accumulato una selezione piuttosto vasta di olii essenziali ma non sapete come usarli al meglio delle loro potenzialità, date un’occhiata a questi 3 modi per usarli in casa ogni giorno per qualunque evenienza!

DIFFUSORE

Non c’è bisogno di acquistare un diffusore elettrico, potete anche usare un diffusore con bastoncini per riempire gli spazi con aromi avvolgenti e confortanti (leggi l’articolo su come creare un diffusore con bastoncini a casa). La mattina è uno dei momenti migliori della giornata per praticare un po’ di aromaterapia! Per creare un mood energico optate per fragranze come l’eucalipto, il pompelmo, il rosmarino, il limone, l’arancia selvatica, il bergamotto o la melissa. Se invece volete infondere gli spazi, specialmente la camera da letto, con odori rilassanti scegliete fragranze come la lavanda, l’ylang ylang, il vetiver, l’incenso o la camomilla. 

DURANTE IL BAGNO

Se siete così fortunati da avere una vasca da bagno usatela più che potete! È un ottimo modo per rilassarsi e sciacquare via lo stress accumulato durante la giornata. Nel vostro prossimo bagno aggiungete dei Sali Epsom aromatizzati con olii essenziali rilassanti (lavanda, incenso, camomilla, ylang ylang) per aiutare corpo e anima a riprendersi! Basta aggiungere in una ciotola con il sale Epsom qualche goccia di olio essenziale, mischiare e poi aggiungere all’acqua calda. 

DURANTE UN MASSAGGIO

Utilizzate olii rilassanti per alleviare qualsiasi tipo di tensione e promuovere la circolazione del sangue con un massaggio ai piedi o alle mani che potete fare facilmente da soli a casa. È molto più rilassante di quanto si pensa e ci vogliono pochi minuti di massaggio nei punti giusti per sentirsi subito meglio. 

Please follow and like us:
error