Top

3 MODI PER USARE IL BICARBONATO DI SODIO DURANTE LE PULIZIE

Perché comprare tantissimi prodotti chimici con odori artificiali fastidiosi, quando potete pulire la casa con pochi prodotti naturali, economici ed efficaci? Dopo aver usato per troppo tempo prodotti chimici (che spesso non danno il risultato promesso) sono rimasta completamente sorpresa dal risultato ottenuto con prodotti naturali che oltre a far bene all’ambiente (senza inondare la casa di profumi fastidiosi che possono addirittura nuocere alla salute) sono facili da usare e funzionano. Uno dei prodotti ‘green’ più versatile da usare durante le pulizie è il bicarbonato di sodio, comodissimo ed efficace contro i classici problemi che si trovano in tutte le case. Questi sono i miei tre modi preferiti di usare il bicarbonato di sodio durante le pulizie:

  1. Anche se è ormai sconsigliato usare il legno in cucina, non riesco a separarmi dal mio bellissimo tagliere in legno. Non solo è bellissimo da vedere, ma è ormai diventato una parte essenziale della cucina. Ormai è risaputo che il legno s’impregna facilmente di germi che potrebbero ‘infettare’ tutto il cibo con cui entrano in contatto. Se anche voi non vi volete separare dal vostro tagliere in legno vi consiglio allora di pulirlo per bene ogni settimana con questo piccolo scrub di sale grosso + bicarbonato di sodio. Basta unire ½ tazza di entrambi gli ingredienti, mischiarli e spargerli sul tagliere. Lasciate passare 15 minuti e poi usate mezzo limone come una ‘spugnetta’ e fate un bello scrub al vostro tagliere per qualche minuto e sciacquate con acqua calda.
  2. Lasciate i prodotti igienizzanti sugli scaffali del supermercato e pulite frutta e verdura con un mix di acqua e bicarbonato—molto più naturale ed efficace per eliminare residui di pesticidi, terra e germi. Basta mettere i prodotti da lavare in una bacinella con acqua tiepida e qualche cucchiaio di bicarbonato (da far sciogliere nell’acqua prima di aggiungere frutta e verdura), fate passare qualche minuto e poi risciacquate abbondantemente.
  3. Il vostro frigo ha un cattivo odore ogni volta che lo aprite? Basta mischiare un po’ di bicarbonato di sodio con qualche goccia di olio essenziale (il mio mix preferito è limone + albero del thè) in un bicchiere e lasciarlo nel frigo per assorbire qualsiasi tipo di odore. 100% naturale ed efficace.
Please follow and like us: