Top

Sei tu il responsabile del tuo benessere

Non sono la tua guru, né possiedo una bacchetta magica e il mio cognome non è Potter. Ma potrei essere per te una semplice guida che ti aiuta a percorrere un pezzo di strada del benessere e dell’anti-invecchiamento. È molto importante però ricordare che saranno le tue gambe a percorrere la strada, non le mie.

Infatti, il motivo per cui sono qui a parlarti del mio metodo è che ho già percorso in parte la strada di cui parlo (meglio non arrivare mai, il percorso è troppo divertente!). Perciò se vorrai potrò farti da navigatore procedendo davanti a te: “Ehi attento a quel sasso! Al kilometro 35 svolta a destra”. Considerami il tuo Jill PS.

Alla fine sarai tu il responsabile delle tue modifiche comportamentali. Molte persone considerano (erroneamente) il personal trainer una sorta di “Coscienza vivente” che può costringerli a migliorare. In realtà il vero obiettivo del Personal Trainer e del Life Coach è di rendersi ben presto obsoleti. Ma come ti starai chiedendo?

È mia responsabilità insegnarti le tecniche, le regole e le abitudini salutari per renderti autonomo nel tuo allenamento. E non solo. Voglio vederti camminare a testa alta con le tue gambe, soddisfatto di te stesso, del tuo corpo e della tua vita! Posso garantirti che spesso rendere un pigro, sportivo non è automatico, e in più molte persone non vogliono applicarsi più di tanto perché non hanno tempo né voglia.

Queste persone spesso si affidano ai personal trainer, chiedendogli di lavorare con frequenza e costanza. Quella che loro non hanno. È difficile che queste persone possano ottenere una scoppiettante esplosione di gioia e controllo delle loro vite. E vuoi sapere il motivo? Stanno delegando il loro potere ad un’altra persona. In questo caso il loro personal trainer.

Ricorda sempre: sei tu e solo tu il responsabile del tuo benessere!

Please follow and like us:
error