Top

Cellulite, come combatterla

Come combattere la cellulite? Non è esattamente un problema facile da risolvere, considerando che la predisposizione genetica influisce non poco, ma possiamo lottare e ottenere risultati appaganti. Analizza e affronta i punti del precedente capitolo, individua l’origine del tuo problema e usa le armi segrete...

Cellulite, le origini del dramma

Ricordi le donne degli anni Quaranta? Nonostante le loro gambe fossero importanti non avevano così tanti problemi di cellulite. Perché? Semplice. Non indossavano indumenti troppo stretti come jeans attillati, pantaloni di pelle pitonati, calze contenitive e quant’altro. Le nostre nonne usavano abiti larghi e calze morbide...

Vai a lavorare in TV

Basteranno due ore di “stucco e parrucco” e vedrai come ti trasformerai in una gnocca mozzafiato. I truccatori correggono, con la loro abilissima arte, tutti i tuoi difetti: alzano gli zigomi, aprono gli occhi, gonfiano la bocca e rendono compatta la carnagione. I parrucchieri domano anche...

I quattro corpi

Quando parlo del tuo corpo mozzafiato, non sto parlando solo del tuo aspetto fisico. Lo avevi già capito, vero? Sarebbe troppo riduttivo e tu sei molto più che un corpo e basta, right? Io credo che l’essere umano sia composto di quattro corpi: fisico, mente,...

Ridere (anche durante le avversità)

Quando qualcuno cade o inciampa per strada qual è il primo istinto che ti prende? Per molti la risposta è semplice: ridere a crepapelle. Questo perché la risata è uno dei migliori sfoghi in un momento di stress o imbarazzo. La risata è liberatoria, ma oltre a questo...

La banana assassina

Ti racconto una storia che ho visto ripetersi numerose volte durante la mia ventennale carriera. La storia de la banana assassina. C’era una volta una signora della Roma bene che aveva il terrore di essere assalita dal cibo. Era talmente terrorizzata che aveva persino paura di entrare in cucina...

Farsi fare un ritratto da una disegnatrice

Questo post è dedicato a Luisa Montalto, la favolosa illustratrice della copertina del mio libro. Appena ho visto la copertina ho pensato: «Che bello! Sembro carina, giovane e magra in un colpo solo e non ho dovuto neppure sudare!». Quando il mio editore mi ha chiesto se...