Impara le buone abitudini

Ognuno di noi ha le sue abitudini quotidiane. Quando pensi però a qualcosa che è parte di te di solito ti vengono in mente soltanto quelle cattive. Incontrollabile e intrinseche nella loro natura anche le abitudini peggiori si possono migliorare, in fondo non hanno sempre avuto tutto questo potere su di te. Ad esempio. La prima volta che hai preso in mano una sigaretta non hai fumato subito tutto il pacchetto. Certo che no! Anzi, la prima sigaretta probabilmente ti ha fatto anche schifo, ma per forza d’abitudine hai preso il vizio e ora una sigaretta tira l’altra. Giusto? E che forza d’inerzia hanno quelle abitudini una volta imboccata la strada peggiore. Subito si trasformano in vizi.

Diventa quasi impossibile abbandonare un’abitudine una volta che si è dipendenti da essa e si arriva a considerarle come dei veri e propri istinti innati e primordiali, ma non ti preoccupare, puoi fare qualcosa per cambiare tutto questo.

Se davvero vuoi avere un corpo mozzafiato, le tue abitudini dovranno prendere la strada giusta, la migliore. L’idea di mangiare correttamente o seguire una specifica dieta per un periodo di tempo è una buona abitudine alla quale è difficile adattarsi, anche perché richiede un notevole sforzo di volontà. È un’azione che percepisci come una forzatura e una rinuncia e per questo il più delle volte abbandoni. Vedi è qui che volevo arrivare. Se tenti di sfruttare il potere della tua forza di volontà per avere un corpo mozzafiato, tramite un regime alimentare migliore e gli esercizi fisici, senza cambiare realmente e in fondo le tue abitudini sarai destinata a fallire.

Il trucco per avere un corpo mozzafiato senza rinunciare ai piaceri della vita è cambiare che cosa trovi piacevole abitualmente e dire addio alle costrizioni. Una volta che qualcosa diventa naturale in te non è più una forzatura o una tortura metterla in pratica. Giusto? Pensa se avessi già acquisito la buona abitudine di svegliarti mezz’ora prima per fare sport prima di uscire di casa. E che ne dici di mangiare le verdure crude al posto della pizza!? Che cosa accadrebbe se riuscissi a correre almeno 45 minuti al giorno? Solo quando le tue abitudini diventeranno così automatiche potrai ottenere il tuo corpo mozzafiato.

Per quanto leggero sia questo libro, la verità è che il mio vero obiettivo è farti raggiungere un corpo mozzafiato senza tanta fatica e metterti nelle condizioni di mantenerlo nel tempo. Per ottenere tutto questo ho bisogno di riprogrammare le tue abitudini: da sbagliate a corrette. Solo così potrai veramente raggiungere i tuoi obiettivi senza rinunciare ai piaceri della vita, perché quello che imparerai ad amare andrà mano nella mano con uno stile di vita più sano.

La vita fatta solo di rinunce e stenti non è vita affatto, ma se riesci ad apprezzare le scelte giuste per la tua salute, non sarà un sacrificio. Donald Grey Barnhouse nel suo libro God’s covenant, God’s discipline, God’s Gloryha citato un detto anonimo che dice più o meno così: «Semina un pensiero e raccogli un’azione. Semina un’azione e raccogli un’abitudine. Semina un’abitudine e raccogli un carattere. Semina un carattere e raccogli un destino!».

Può sembrare un percorso complesso, ma quando si tratta di cambiare un’abitudine il processo da seguire è proprio questo. All’inizio devi avere la voglia di cambiare. Dopo devi mettere in pratica l’idea che gradualmente, giorno dopo giorno, creerà una consuetudine, che poi diventerà una parte integrante del tuo carattere e di conseguenza del tuo stile di vita. È davvero inutile pensare che solo con la forza della tua volontà otterrai risultati importanti e duraturi.

Certo, all’inizio serve la forza di volontà per mettere in azione il meccanismo di cambiamento, ma poi dovrai agire a un livello più profondo per far diventare tutto quello che è importante per te un completo stile di vita. E come si modificano e migliorano le abitudini? Un giorno alla volta e un’abitudine alla volta. La costanza viene premiata. Per esempio. Se decidi di aumentare la quantità di movimento nelle tue giornate concentrati solo questo aspetto per un paio di settimane.

Se provi a cambiare troppe cose tutte insieme inizierai a condurre una vita di stenti e rinuncerai presto al tuo obiettivo. Lasciati lo spazio di fallire, non ambire alla perfezione,questa è una chiave importante. Prendendo un’abitudine alla volta, e ammettendo che è difficile rinunciare a ciò che è piacevole, sarai più realistica anche nei tuoi traguardi.

Fissa il percorso. Ci saranno giorni che farai esattamente quello che volevi e speravi. Ci saranno altri dove mangerai il frigo intero. Pazienza! C’è voluto tempo per prendere un’abitudine, ci vorrà altro tempo per modificarla. Quando ti permetti la possibilità di fallire vedrai dopo un po’ di tempo e, a distanza di mesi e anni, la nuova abitudine diventa naturale e non più uno sforzo da compiere. Quasi farai fatica a ricordare com’è stato viverci senza.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

*