È una corsa contro il tempo

Il corpo perfetto non regna in eterno! Primo referto: la regina di Biancaneve. Tutto sembra una lotta contro il tempo e troppo spesso è il tempo ad avere la meglio. Purtroppo con il passar degli anni noterai che il tuo corpo perderà qualche colpo e per essere veramente in forma smagliante non basterà più saltare qualche pasto e sperare che madre natura pensi al resto.

Dio ha inventato la forza di gravità e i radicali liberi proprio per giocare una strana beffa alla gioventù e ricordarci chi comanda e in che modo. Il fatto è che siamo semplici, anzi semplicissimi, esseri umani e tutti invecchiamo inesorabilmente. Tutti tranne Victoria Silvstedt, ovvio…

Ti ricordi il film Atto di forza? C’è una scena in cui Arnold Schwarzenegger viene scaraventato fuori della base marziana insieme alla sua ragazza. I due rischiano di disintegrarsi in pochi secondi. Be’, più o meno è lo stesso processo che noi, qui sulla Terra, affrontiamo durante l’arco della nostra vita ma senza rifletterci troppo intensamente. Un giorno poi ci svegliamo assonnati e pas-sando di fronte a un maledetto specchio, come quello della regina di Bianca-neve, ci vediamo riflessi molto diversi da come eravamo da giovani e siamo ancora nella nostra testa.

Personalmente mi vengono certi colpi quando mi specchio o vedo le foto scattate, a mia insaputa, da qualche amico. Quando vedo i segni del tempo faccio un sobbalzo che potrebbe svegliare anche un animale in letargo. Il mio viso è molto cambiato negli anni, mentre la mia mente si sente ancora giovane come quella di una ventenne. Allora, per risolvere questo problema, non avendo da offrirti un dipinto misterioso come quello di Dorian Gray, l’unico consiglio per rallentare il processo di invecchiamento è quello di combattere con le unghie e con i denti per avere e mantenere un corpo mozzafiato.

È bello guardarsi allo specchio e piacersi, non raccontiamoci bugie, ma d’altra parte, dopo una certa “età” (e non è un’età così avanzata, credimi), come la strega di Biancaneve, si comincia a pianificare ogni cosa per evitare il declino estetico e non perdere la corona della “più bella del reame”.

Dopo la decade dei vent’anni il corpo cambia. Compare un rotolino intorno al punto vita, le zampe di gallina ci calpestano il viso, la schiena scricchiola, acciacchi un po’ ovunque. Figuriamoci riuscire a star svegli tutta la notte e sembrare freschi come una rosa il giorno dopo in ufficio.

Per mantenere lo status quo le scelte sono due: o stringi un patto con il signore delle tenebre oppure ti impegni per rallentare l’avanzamento del tempo, se non addirittura per farlo tornare anche un po’ indietro. Perché ripeto: se tratti il tuo corpo bene ti farà divertire un mondo e un fisico mozzafiato sarà una semplice, piacevole e naturale conseguenza del tuo rispetto per te stessa.

La cosa più bella? Non è difficile quanto credi, anzi, dopo un po’ di tempo che percorri la strada per raggiungere un corpo mozzafiato non potrai più farne a meno! Vedrai.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

*