Top

Una giusta prospettiva per un corpo mozzafiato

Quando si parla di un corpo mozzafiato è importante definire il concetto di quale “corpo” si intenda per non confonderlo con un corpo molle. Chiaro, no? In casi come questo è importante assicurarsi di parlare la stessa lingua e di aver trovato il comune denominatore, altrimenti...

Perché non sei magro?

Noi tutte conosciamo abbastanza bene le “regole” di base per perdere peso e sentirci bene con noi stesse e il nostro corpo. Le abbiamo lette – anno dopo anno, dalla primavera inoltrata all’inizio dell’estate – nelle riviste femminili, o ascoltate nei programmi sulla salute. Mangia meno...

Consigli per una schiena sciolta

Ti ricordi una canzone chiamata Walk like an Egyptian delle Bangles? Se vuoi rinfrescarti la memoria accendi MTV e guarda il programma Gold Hits dove mandano tutti i video vintage degli anni Ottanta. Il video in questione mostra tutte persone normali che ballano in strada. Tutte muovono...

L’acqua

Un vero dovere. Come si può non parlare dell’elemento più diffuso nel tuo corpo mozzafiato? L’acqua è fondamentale per il proprio benessere, ma sembra che tutti quanti dimenticano spesso di rifornirsene sufficientemente. L’acqua non serve solo alle papere, ma è utile per sostenere tutti i tuoi...

Il bello di adattarsi

Chi ha uno spiccato spirito di adattamento di solito è più felice degli altri, perché sa star bene in qualunque situazione si trovi. Il corpo fortunatamente ha un grande senso di adattamento, molto più della nostra psiche. Il fisico interagisce con gli stimoli che arrivano...

Problemi di pancia? Ecco come appiattirla!

La pancia è la croce di tutti. Non conosco un sportivo o non, che non ha nel suo immaginario una pancia scolpita, piatta, “giovane”. Il problema della pancia è legato a diversi fattori, e per certo l’allenamento è parte di questo. Pochi allenano la pancia...

Esercizi per glutei mozzafiato

Stepper Usare uno stepper a casa o in palestra è fondamentale per migliorare la condizione dei propri glutei. Per quindici minuti devi concentrare il movimento sui tuoi talloni e ancheggiare leggermente a destra e poi sinistra, spostando il peso da una gamba all’altra all’apice del movimento....